Una gita a…Milano

Metti un sabato mattina, in una bella giornata di sole di inizio autunno, a Milano.

C’è chi pensa che Milano sia solo una città grigia, nebbiosa e dove tutti scappano da qualche parte.
Ma non è sempre così.
Se non soffrite di vertigini, salite sulla Torre Branca, una costruzione in acciaio situata all’interno del Parco Sempione, alta  108,60 m è il punto panoramico più elevato accessibile al pubblico.
Se non amate la confusione da shopping per le vie del centro, spostatevi verso i navigli.
Se di sera brulicano di vita notturna, di giorno la pace è tale da far dimenticare addirittura di essere a Milano.
E, se si è fortunati, si vedono anche le gondole!

link —> Una gita a Milano

Annunci

17 thoughts on “Una gita a…Milano

  1. Decisamente una visuale di Milano molto diversa da quella che solitamente fanno vedere. Io non ci sono mai stata, ma almeno le tue foto fanno capire che non è solo grigiore… Molto belle, come sempre 🙂
    Ciao, Pat

  2. Le note introduttive sulla gita a Milano,lasciano subito intuire una diversa interpretazione dai soliti stereotipi,la gallery poi conferma l’aspetto colorato e romantico della metropoli grigia sempre di corsa.
    Brava e grazieTeresa per gli ottimi spunti che ci regali.
    Ciao Alessandro

  3. Sono stata anch’io recentemente a Milano, anche sul Naviglio Grande..ma la gondola..accidenti, mi è scappata..mi sarebbe piaciuto vederla…pazienza..me la gusto in questa tua splendida foto…

    • Direi almeno due, dato che nelle foto si vede tanta gente che passeggia, che si gode il sole tra le colonne di S. Lorenzo o lungo i navigli. Milano sa essere anche slow! 🙂
      Ciao e grazie!

  4. Bellissime immagini, Teresa! (Beh, d’altronde come sempre… 🙂 )
    Anche a me pare che tu abbia saputo cogliere un’anima cittadina meno “metropolitana” e mainstream, per così dire, e più genuina, dunque probabilmente più vera. Anche la grande Milano, insomma, dentro di sé è ancora l’antico paesotto tra le prealpi e la pianura; e chissà per quanto ancora riuscirà a resistere così…

    • Io spero ancora a lungo! è così bella la vita a ritmo lento, passeggiare lungo un viale alberato senza il frastuono delle auto, fermarsi su una panchina per far correre i propri pensieri, salutare il fornaio per nome…come abbiamo fatto a rinunciare a tutto questo?
      Grazie per esserti soffermato su questi miei scatti e per il gradito apprezzamento 🙂

      • Sei stata fortunata…ma la foto l’hai fatta tu e la bravura è tua.Ciao a presto ti ho inserito fra i blog da seguire. Un abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...